Al via la prima festa di Primavera nel Parco delle Alpi Liguri

Dal 9 al 25 marzo, il Parco Naturale Regionale delle Alpi Liguri organizza la 1° edizione della “Festa di Primavera nelle Alpi Liguri”, con eventi ed iniziative che coinvolgeranno i sette Comuni del Parco (Cosio d’Arroscia, Mendatica, Montegrosso Pian Latte, Pigna, Rezzo, Rocchetta Nervina, Triora) e il territorio circostante. L’evento è già stato anticipato dall’avvio del concorso fotografico “Le Mie Alpi”, riservato ai giovani talenti di età inferiore ai 30 anni: i partecipanti avranno tempo sino al 16 marzo per presentare le loro opere (leggi Qui)

La festa di Primavera

A partire dunque dal 9 marzo e per tre settimane consecutive, il programma prevede attività nei weekend (da venerdì a domenica) con eventi musicali il venerdì, escursioni il sabato e la domenica mattina animazioni e assaggi gastronomici nei borghi delle tre valli del Parco, il tutto offerto gratuitamente ad ospiti ed escursionisti.

I link al programma 

Programma generale 

 Programma specifico Escursioni e Visite Guidate

Il Parco candidato come patrimonio UNESCO

Commenta il Presidente del Parco Giuliano MaglioLa “Festa di Primavera nelle Alpi Liguri”, così come il concorso fotografico “Le Mie Alpi”, si inserisce all’interno di una più ampia azione di identificazione e valorizzazione in chiave turistica del Parco e del suo patrimonio, .Inoltre il nostro crinale alpino, che cinge la provincia sino al mare, fa parte del territorio delle “Alpi del Mediterraneo” ufficialmente candidato a diventare Patrimonio UNESCO (leggi Qui).

Leggi anche:  Il Museo di Villa Luca riapre al pubblico