Vespa velutina: intervento congiunto di Rangers e Protezione Civile

Intervento congiunto nella serata di ieri di Rangers D’Italia e Protezione Civile di Ospedaletti, sotto il coordinamento del progetto LIFE StopVespa dell’università di Torino, per debellare un nido di vespa velutina. Il nido si trovava sotto un covrnicione di una casa e, data la considerevole grandezza e la zona in cui esso era situato, nel centro abitato di Poggio con pericolo per i residenti, i quali sono stati informati di rimanere in casa e chiudere porte e finestre, l’intervento è avvenuto nelle ore serali, periodo in cui tra l’altro le vespe non volano e la regina è all’interno del nido.