Un uomo di 70 anni si è tolto la vita, verso le 5, dopo essersi lanciato dal settimo piano della propria abitazione, in via Dante, nei pressi dell’ex caserma della Guardia di Finanza.

Sembra che l’anziano soffrisse di depressione per l’avvenuta perdita della moglie, mancata circa un anno fa. Sul posto il medico legale e la polizia. L’episodio ha lasciato sconcertati i vicini di casa. Accertamenti sono in corso per ricostruire la vicenda.