I vigili del fuoco di Ventimiglia e la polizia municipale di Bordighera hanno dovuto lavorare per circa tre ore, dalle 8 alle 11, per liberare un autoarticolato rimasto incastrato, in via Sapergo, nella cittadina delle Palme.

Il conducente era appena uscito dall’autostrada e doveva recarsi in centro, quando all’altezza del primo tornante è rimasto bloccato. I pompieri hanno dovuto utilizzare cavi di acciaio con catene, divaricatore e cuscini di sollevamento per estricare il mezzo che successivamente è tornato (in retromarcia) in autostrada, per proseguire fino a Ventimiglia e imboccare la più comoda statale Aurelia.