Stamattina si è verificata una rottura dell’acquedotto del Roja in prossimità della località Rabina, a Imperia. Le squadre dell’Amat sono già operative sul posto per procedere alla riparazione, ma l’entità della perdita: “ci costringe – è scritto su una nota del gestore dell’acquedotto – a interrompere l’erogazione a tutto il Golfo Dianese fino al punto di consegna di Rollo, al fine di poter intervenire in condizioni di sicurezza”.

La rottura ha interessato circa 1 metro di tubazione all’interno di una camera di manovra. Sono già stati avviati i lavori di risanamento che si prevede possano concludersi nel primo pomeriggio.