Cadavere

Il corpo di un uomo è stato avvistato, ieri sera, da un pescatore, a circa cinquanta metri al largo del Porto Vecchio di Sanremo. Sono stati poi i militari della locale Guardia Costiera, intorno alle 22, a recuperare il cadavere con la motovedetta “Cp 864” e a condurlo in porto. La vittima è un sanremese di 79 anni, P.S., dato per scomparso dal figlio nel pomeriggio di ieri.

Si presume che possa trattarsi di suicidio o di un evento accidentale. L’uomo, che soffriva già di problemi di salute. Da una prima perizia medico legale viene accertata la morte per annegamento. Il pescatore ha poi raccontato di aver visto galleggiare il corpo al suo rientro in porto.

Leggi QUI le altre notizie