Circa trenta persone sono rimasta ferita, in serata, tra corso Saleya e gli immediati dintorni, a Nizza, in seguito a un movimento di folla avvenuto subito dopo il fischio della fine del match tra Francia e Belgio, vinto dai francesi per una rete a zero, incontro valevole per l’ingresso nella finale del Campionato del Mondo.

La gente si è messa a correre, forse in preda al panico e tanti si sono rifugiati dentro dei bar. Il fenomeno è rientrato in breve tempo.

Alcune persone sono state trovate sotto choc, altre a piangere. Il movimento di panico, secondo quanto riferito dal Nice Matin, in base ad alcune testimonianze, sarebbe stato causato dallo scoppio di un petardo, forse un fumogeno.