Grave operaio

Un operaio, di 28 anni, di Ormea, in provincia di Cuneo, impiegato per la ditta “Alpitel”, è rimasto gravemente ferito nel pomeriggio, dopo essere caduto da un traliccio, in frazione Mortola Superiore, a Ventimiglia. Stando ai primi accertamenti, il giovane avrebbe compiuto un volo di circa tre metri, mentre stava effettuando alcuni lavori di manutenzione.

Ha riportato un politrauma ed è stato trasferito, in elicottero, all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure. Accertamenti sono in corso da parte dei carabinieri della locale compagnia e dell’Asl per ricostruire la dinamica dell’incidente e soprattutto per verificare se l’operaio stesse lavorando in condizioni di sicurezza.

La centrale operativa del 118 che ha coordinato le operazioni di soccorso ha subito allertato l’elisoccorso dei vigili del fuoco. Trattandosi di una zona piuttosto impervia, c’è stato un primo tentativo di verricellare il ventottenne, ma alla fine i soccorritori hanno deciso di intervenire con un’ambulanza più piccola, con la quale lo hanno portato all’ospedale di Bordighera, dove è atterrato l’elicottero.

Leggi anche:  Morto Pier Luigi Lavagna tipografo storico

Leggi QUI le altre notizie