Hascisc

Dieci grammi circa di hascisc sono stati sequestrati, oggi, dalla polizia nel corso di due blitz effettuati con l’unità cinofila, in altrettante scuole superiori della provincia di Imperia: l’istituto professionale Ipsia, di via Gibelli, a Imperia e il Ruffini Aicardi, di Arma di Taggia. La droga, tuttavia, è stata sequestrata a carico di ignoti, visto che i ragazzi sono riusciti a disfarsene, prima di essere controllati dai cani, probabilmente perché avevano avuto notizia del blitz.

A Taggia

ad esempio, alcuni grammi di stupefacente sono stati trovati nei bagni. Malgrado siano riusciti a disfarsi velocemente della droga, i ragazzi non sono stati così bravi a ingannare il cane poliziotto “Kora”, che ha fiutato l’odore indosso agli studenti. Non avendo, però, nulla con sé gli agenti non hanno potuto segnalarli.

Leggi QUI le altre notizie