Soccorsa imbarcazione

Un’imbarcazione di circa undici metri di lunghezza, che andava alla deriva a circa trenta miglia nautiche al largo di Sanremo, a causa di un’avaria al motore, è stata soccorsa dalla Guardia costiera di Sanremo, in seguito alla segnalazione giunta alla sala operativa della Capitaneria di Porto di Imperia.

Sul posto è intervenuta la motovedetta Cp 864, il cui personale di bordo dopo essersi accertato delle buone condizioni di salute dell’equipaggio – a bordo c’erano anche tre bambini – ha atteso l’arrivo di una seconda unità da diporto, che ha l’ha rimorchiata verso il porto di Mentone.

La Guardia Costiera consiglia a tutti i diportisti di controllare periodicamente l’efficienza del motore di bordo e di verificare di avere carburante a sufficienza prima di intraprendere una navigazione, tenendo in considerazione eventuali imprevisti, sempre possibili in mare. La sicurezza inizia, infatti, in banchina ed è sempre opportuno verificare anche l’efficienza di tutti gli apparati di bordo e delle dotazioni di sicurezza.

Leggi anche:  Pesticidi nei fagioli e corpo estraneo nei capperi. Occhio ai lotti ritirati

Leggi QUI le altre notizie