Il truffatore è un uomo sulla cinquantina molto distinto

Si fa cambiare 50 euro al bar ma è una truffa

Si aggira per Sanremo un signore distinto sui 50 anni che entra negli esercizi commerciali chiedendo se possono fare comodo delle monete in cambio del corrispettivo in banconote.  Ma è una truffa. L’uomo lascia ai commercianti monete da 2 Euro che, a una prima vista sembrano vere, ma in realtà sono false.

A denunciare la truffa è stato un noto bar del centro di Sanremo dove questa mattina si  è recato il truffatore. “Sembravano vere – racconta il proprietario – solo successivamente ci siamo accorti di essere stati fregati. Quindi mi raccomando di fare massima attenzione”