La Polizia Municipale di Sanremo ha fermato questa mattina un uomo di 43 anni senegalese con il peresso di soggiorno scaduto e con le borsette contraffatte.

Senza permesso di soggiorno e con le borse contraffatte

Questa mattina la Squadra di Polizia Giudiziaria del Corpo ha individuato in via Palazzo un soggetto con borse recanti marchio contraffatto e, avvicinatolo, è riuscita a bloccarlo prima che si desse alla fuga. Portato al Comando in via Giusti 22, in seguito a identificazione e fotosegnalamento, è risultato di nazionalità senegalese, 43 anni, privo di passaporto e con permesso di soggiorno scaduto nel 2017. Numerosi i precedenti penali a suo carico per reati legati al commercio abusivo a Sanremo, Ventimiglia e Genova.

L’uomo è stato quindi denunciato per i reati di ricettazione e vendita di merce con marchio contraffatto, con sequestro di svariate borse recanti marchi falsi di Chanel, Prada e Michael Kors e per il reato di ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato, previsto dall’art. 10 bis del testo unico sull’immigrazione – Decreto Legislativo n. 286/1998. Nei suoi confronti gli operatori della Polizia Municipale hanno inoltre disposto l’ordine di allontanamento previsto dal Decreto Sicurezza.