Parcheggio

“Caro Concittadino: se lei tromba come parcheggia non si meravigli di essere cornuto”. Questa la frase contenuta in un anonimo biglietto posato sul parabrezza di una vecchia Fiat Punto, posteggiata in via Dante, a Ventimiglia, all’incrocio con via Roma. L’auto, in effetti, poteva essere posteggiata “meglio”, visto che quella striscia bianca non delimita il parcheggio, ma è una corsia di marcia e proprio in quel punto c’è lo “stop” per i veicoli diretti verso via Roma.

Leggi QUI le altre notizie