Sentiti i meteorologi locali, che a quanto pare sarebbero meno pessimisti sul peggioramento delle condizioni atmosferiche per la giornata di domani, il Sindaco di Imperia Claudio Scajola ha deciso di non chiudere le scuole domani lunedì 21 ottobre.

Il sindaco – si legge nell’ordinanza diramata pochi minuti fa  – ha ritenuto utile predisporre misure di vigilanza attraverso il corpo della polizia municipale con l’ausilio dei volontari della Protezione civile riservandosi di emettere successivi atti in seguito a eventuale peggioramento della situazione meteorologica a tutela della pubblica incolumità.  La Protezione Civile è inoltre allertanta “affinchè intensifichi il presidio e il monitoraggio del territorio di competenza con particolare riferimento ai corsi d’acqua, sottopassi, locali  interrati e ogni altro punto critico evidenziati nel piano comunale di protezione civile”.

Sul sito dell’Istituto Ruffini è al contrario comparso un avvertimento che annuncia che domani lunedì 21 ottobre la scuola sarà invece chiusa per l’allerta meteo. L’Istituto ha già informato gli studenti attraverso un sms.

Leggi anche:  Denuncia la scomparsa del fratello e scopre che è in carcere per stupro

ULTIMO AGGIORNAMENTO RUFFINI

Con un ultimo aggiornamento pubblicato sul sito dell’Istiuto Ruffini – a parziale modifica della comunicazione di cui sopra, diramata nel pomeriggio – si precisa che vista l’ordinanza del Sindaco di Imperia Claudio Scajola “resterà chiusa esclusivamente  la sede di Pieve di Teco”. La sede centrale dell’Istituto Ruffini di Imperia, contrariamente a quanto annunciato agli studenti, sarà quindi regolarmente aperta.