Uno scooter Honda SH 125, rubato a Sanremo alla fine del luglio scorso, è stato recuperato dai carabinieri a Ventimiglia, dopo il fermo di un paio di stranieri, un tunisino e un marocchino di 39 e 44 anni, a bordo del mezzo a Roverino, in corso Limone Piemonte.

In seguito agli accertamennti effettuati dai militari dell’aliquota radiomobile di Ventimiglia il mezzo è poi risultato provento di furti e i due maghrebini sono stati quindi denunciati per ricettazione, non essendo stati in grado di  giustificare come siano entrati in possesso del veicolo, che verrà presto consegnato al sanremese derubato.