Rally

E’ entrata in servizio, per alcuni giorni a settimana in periodo estivo, una nuova pattuglia della Polizia Municipale che opera in borghese con auto civetta; l’obiettivo è verificare che non vengano compiuti atti contro l’ordine e la quiete pubblica, per poi eventualmente bloccarli e sanzionarli. Questo a fronte dell’aumento delle segnalazioni di episodi preoccupanti.
Nella notte di venerdì 9 agosto la pattuglia ha svolto controlli sul lungomare Argentina, per poi dirigersi in Pineta e presso il Carillon. Lì posizionata, ha potuto cogliere sul fatto un automobilista che stava guidando la propria auto in modo estremamente pericoloso, quasi simulando una prova di rally. La persona è stata fermata e identificata; è stata elevata una multa di più di 200 euro e sono stati decurtati 6 punti dalla patente del conducente. Si valuterà la denuncia per disturbo alla quiete pubblica e guida pericolosa.
Leggi QUI le altre notizie