Pusher 28enne arrestato dai Carabinieri, aveva sotterrato la droga

I Carabinieri della compagnia di Sanremo hanno tratto in arresto un marocchino di 28 anni, senza fissa dimora e con precedenti penali, per detenzione di sostanze stupefacenti.

I militari in borghese hanno pedinato il pusher da uno stabile fatiscente nella Pigna di Sanremo fino ad un giardinetto attiguo dove il giovane aveva sotterrato 10 dosi di cocaina. In suo possesso anche 70 euro, probabilmente frutto dello spaccio di stupefacenti.

I giovane è stato giudicato con rito direttissimo, per lui divieto di dimora nella provincia di Imperia