Polizia uccide

Un uomo armato di coltello è stato ucciso dalla polizia, ieri sera, a Mentone. Dopo un tentativo di suicidio la vittima si è lanciata contro i soccorsi, armato di una lama. Un poliziotto che si trovava sul posto ha aperto il fuoco. E’ accaduto verso le 20, nel quartiere di Careï. Il dramma, secondo quanto riportato dal quotidiano francese Nice Matin, si è consumato nella piazza vicino alla stazione dei treni sulla promenade Maréchal-Leclerc-de-Hautecloque. La vittima sarebbe un cinquantenne di origine belga, senza fissa dimora. Le forze dell’ordine avrebbero tentato di immobilizzarlo con alcune scariche di “taser”.

Leggi QUI le altre notizie