Decapitata

Una persona, al momento è ancora impossibile stabilire con esattezza se uomo o donna, è morta dopo essere finita sotto un treno, all’altezza di località Pennoni, a Bordighera. Ancora in fase di accertamento la ricostruzione dell’accaduto. Sul posto sono intervenuti il personale sanitario del 118, con un equipaggio di Ponente Emergenza e i carabinieri. Presenti sul posto anche la polizia scientifica, il medico legale e la polfer. Stando alle prime informazioni, la vittima sarebbe rimasta decapitata. Non è ancora possibile stabilire, se si tratti di suicidio o incidente ferroviario. Il treno era partito alle 5 e 12 da Ventimiglia ed era diretto a Savona.

Leggi QUI le altre notizie