Omicidio di Taggia. Fissati i funerali di Palma Agostino

L’autopsia eseguita ieri mattina dal medico legale Sara Lo Pinto

Mentre il fratello Enzo, l’uomo che l’ha ucciso con sei colpi di accetta alla testa, continua a non parlare, sono stati fissati i funerali della vittima, Palma Agostino di 71 anni.

Le esequie si terranno domani pomeriggio alle ore 15.30 nella Parrocchia di Levà. La decisione dopo l’autopsia effettuato sul corpo della donna da parte del medico legale Sara Lo Pinto dell’Università di Genova.

Nel frattempo, come detto, l’omicida, che continua a essere ricoverato in Ospedale a Imperia, sembra aver rimosso ogni particolare di quella mattina di lunedì quando ha colpito la sorella mentre questa era ancora addormentata nel suo letto nella casa che condividevano in Via Borghi 32 a Taggia (leggi qui)