Morto Tommaso Lupi pioniere del vino ligure

È morto all’età di 82 anni Tommaso Lupi, pioniere del vino ligure. Dalla sua cantina di Pieve di Teco, i vini della Liguria hanno fatto il giro del mondo: Ormeasco e Rossese, Pigato e Vermentino. Lupi con lavoro e fatica è riuscito a portarli alla ribalta, rendendo la sua azienda un vero e proprio punto di riferimento per il settore. Grande innovatore e promotore, i suoi vini arrivarono sulla tavola di personaggi famosi come Vittorio Gassman e Mario Soldati.

Ricoverato al Santa Corona di Pietra Ligure per un’embolia, ha visto improvvisamente peggiorare drasticamente le sue condizioni di salute.

Lupi lascia la moglie Giuliana, i figli Tiziana, Fabio e Massimo, la sorella e il fratello. I suoi funerali si terranno oggi pomeriggio alle 15 nella Chiesa Parrocchiale di Pieve di Teco.