Sparare

La polizia ha sparato diversi colpi di pistola, l’altra notte, contro una vettura, che non si è fermata al posto di blocco del valico de La Turbie – carreggiata nord, direzione Francia – tra Montecarlo e Mentone. E’ stato anche colpito il finestrino del mezzo, ma il conducente è riuscito lo stesso a dileguarsi, abbandonando il veicolo Mentone e facendo perdere le proprie tracce. L’episodio è avvenuto, verso le 4 del mattino, durante un posto di blocco da parte dei Crs, che da tempo ormai lottano contro l’immigrazione clandestina, sotto la direzione della polizia di frontiera francese, la Paf.

Costretto a fermarsi per un controllo, un automobilista che aveva appena varcato la barriera di pedaggio avrebbe fatto finta di rallentare, per poi accelerare. Secondo i primi elementi, la sua manovra avrebbe messo in pericolo un poliziotto Crs giunto per controllarlo. Alla vista del collega in difficoltà ha sparato diversi colpi, rompendo un finestrino del veicolo. L’autista continuò comunque per la sua strada. Si voltò ovviamente dopo. Il suo veicolo è stato trovato venerdì mattina a Mentone. Lui, rimane per il momento non trovato.

Leggi anche:  Minaccia un uomo e una donna per strada. Arrestato un pluripregiudicato

Leggi QUI le altre notizie