Esonda

Il torrente Nervia è esondato all’altezza del parcheggio di Dolceacqua, in val Nervia, nell’entroterra di Ventimiglia, in provincia di Imperia. Per fortuna, non c’erano veicoli in sosta, visto che il parking è stato chiuso e sgomberato, in seguito all’allerta rossa. Il torrente si è ingrossato notevolmente in tutto l’entroterra e rischia di straripare in altri punti. Un fiume di acqua e fanghiglia si segnala, in più tratti, lungo la provinciale; mentre a Ventimiglia si aspetta l’ondata di piena del fiume Roya, conseguente all’apertura delle dighe in territorio francese. I corsi d’acqua si sono tutti notevolmente innalzati. Stesso discorso, infatti, vale anche il torrente Argentina, a Taggia e il San Martino, a Sanremo.

Leggi QUI le altre notizie