Campionessa di nuoto e grande sportiva lascia i figli Sergio e Paolo

Lutto per Sergio Tommasini: morta la mamma Gisella Costoli

E’ lutto nel mondo dello sport e della politica. E’morta nelle scorse ore Gisella Costoli, campionessa di nuoto e mamma del candidato sindaco e ora consigliere comunale Sergio Tommasini e di Paolo (anche lui candidato come consigliere nelle passate elezioni).

“Una donna speciale. Una sportiva d’eccezione. Una madre unica. Addio Gisella. Addio mamma. – questo il messaggio che Tommasini ha postato su facebook in ricordo della sua mamma”

Del mare amo la vastità, quel suo seminare e liberare nell’aria respiri e richiami di libertà“. Questa frase racchiude la persona di Gisella Costoli. Oggi un pezzo importante della nostra comunità ci ha lasciato. Una campionessa nel nuoto e nella vita. Una donna che ha dato tanto allo sport e ha segnato positivamente la vita di tanti. Una insegnante severa che sapeva condividere i veri valori dello sport.
Una donna infaticabile e presente per tante persone. Una madre attenta e una nonna premurosa.
La famiglia ci tiene particolarmente a ringraziare tutti coloro che l’hanno curata negli ultimi anni, il pronto soccorso di Sanremo che l’ha accolta diverse volte, cardiologia e medicina che l’ha curata in modo egregio in questi ultimi giorni.
Gisella è andata via in silenzio, quello stesso silenzio che percepiva quando nuotava ed era sempre in competizione con se stessa. Non ci saranno funerali e la cosa più bella è il ricordo che le persone porteranno nel loro cuore”
Gisella Costoli in un’immagine recente e ai tempi dell’attività agonistica