Due fidanzati finiscono all’ospedale dopo l’aggressione

Una coppia di turisti italiani, di circa quarant’anni, è stata aggredita a pugni in faccia da un cittadino francese, sembrava inizialmente a margine della lite per un parcheggio o per una mancata precedenza, la scorsa notte, nei pressi del Casinò di Sanremo. La vicenda è ancora in corso di accertamento da parte dei carabinieri, ma da quanto si apprende, il francese avrebbe aggredito sia la donna, di 43 anni, che il suo compagno. Sul posto è intervenuto il personale sanitario, anche se alla fine i due malcapitati turisti si sarebbero recati in ospedale con mezzi propri.

La precisazione della donna aggredita: “In ospedale con l’ambulanza non con mezzi propri”

Ci scrive Marina, la donna aggredita, che precisa: “Buongiorno, sono la turista italiana aggredita da una francese la notte del 17/08/2019 insieme al suo fidanzato, davanti al casinò di Sanremo. Il francese era a piedi e non in automobile, siamo stati aggrediti entrambi e non per una lite riguardante un parcheggio. Io sono stata trasportata  in ospedale con un’ambulanza e non con mezzi propri”.

Leggi anche:  Individuato l'autore dell'incendio notturno al Parco Roja

 

Leggi QUI le altre notizie