Tragedia

Sono stati fissati per sabato prossimo (15 febbraio), alle 10.30, nella chiesa di Santa Maria Maddalena, a Bordighera Alta, i funerali di Andrea Adotti, 50 anni, il titolare del Sidecar Caffè di San Bartolomeo al mare, morto domenica scorsa in un incidente in moto, sull’Aurelia, a Diano Marina, mentre si stava dirigendo al lavoro.

La salma è stata riconsegnata ai familiari, dopo gli accertamenti tossicologici di rito, che sono stati effettuati ieri. Andrea viveva a Bordighera, con la moglie Blanca Amelia Pinto (pittrice), e dove aveva gestito per anni un locale con lo stesso nome “Sidecar”.

La dinamica del tragico incidente è ancora in corso di accertamento da parte della polizia municipale di Diano Marina. Andrea si è schiantato con la propria moto, una Triumph, contro una vettura Fiat Multipla, condotta da A.G., di 70 anni, che si stava immettendo sulla via principale.

Leggi QUI le altre notizie