E’ morto nelle scorse ore il professor Bartolomeo “Roberto” Marenco, storico insegnante dell’Istituto Alberghiero Ruffini di Arma di Taggia. Marenco, che viveva a Riva Ligure, aveva insegnato a cucinare a generazioni di ragazzi. Migliaia gli studenti che hanno seguito le sue lezioni di cucina a ristorazione e tantissimi quelli che hanno voluto lasciare un ricordo nel gruppo che hanno continuato a condividere anche dopo il diploma. “È con profondo dispiacere che ho appreso della morte del professore Bartolomeo Marenco – lo ricorda una di loro –  Un grande insegnante, un professionista e soprattutto una persona meravigliosa e piena di passione. La stessa passione che sapeva trasmettere a noi allievi. Il Prof. Marenco aveva la capacità di coinvolgerci sempre con iniziative e idee originali per accompagnarci con gentilezza verso il mondo del lavoro. Lo ricorderò sempre con affetto e con il suo sorriso “buono”.