Spray al peperoncino

La polizia locale di Bordighera si è dotata di spray al peperoncino. Ne ha ordinati venti e dalla prossima settimana potrebbero diventare operativi. Si tratta di un deterrente per l’uso del quale gli agenti hanno dovuto sostenere un corso finalizzato non soltanto al corretto utilizzo, ma anche al contesto in cui utilizzarlo.

Gli spray acquistati dal Comando di Bordighera sono in grado di rendere la persona inoffensiva per almeno cinque minuti – il tempo necessario ammanettare una persona o chiamare i rinforzi – senza però provocare danni.

L’idea di acquistare il nuovo dispositivo di sicurezza nasce dal sempre più crescente rischio di aggressioni. In più occasioni l’utilizzo dello spray da parte delle forse dell’ordine è servito ad evitare conseguenze peggiori e in alcuni casi degli omicidi.

Attualmente, alla polizia municipale di Bordighera prestano servizio tre istruttori di arti marziali: uno 5° dan di judo e due 5° dan di karate. La conoscenza delle arti marziali è un altro valido deterrente contro le persone che hanno un approccio violento, anche lo spray, a differenze di queste discipline, evita lo scontro fisico non danneggiando comunque la persona a cui viene spruzzato.

Leggi QUI le altre notizie