Un giovane, pare di nazionalità russa, è rimasto intossicato, in seguito a delle strane esalazioni, su una barca ormeggiata in porto a Imperia. A dare l’allarme è stata una donna, forse appartenente allo stesso equipaggio, ma i contorni della vicenda sono ancora in corso di accertamento.

Anche se sembra che il giovane si sia intossicato, mentre stava lavando il motore, a causa delle esalazioni del prodotto utilizzato. Sul posto oltre alla Capitaneria di Porto sono intervenuti anche i vigili del fuoco che stanno effettuando un sopralluogo.