Impiccato in camera

Un giovane di 29 anni, abitante alla marina San Giuseppe, di ventimiglia, è stato trovato impiccato in camera da letto. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, che stanno ricostruendo l’accaduto, ascoltando familiari e conoscenti. Il giovane viveva con i genitori. A dare l’allarme sono stati i familiari, dopo che il figlio si è chiuso a chiave in camera da letto. Accertamenti sono in corso per risalire alle motivazioni del tragico gesto.

Leggi QUI le altre notizie