Spazzatura

Sono novanta le contravvenzioni strappate dalla polizia municipale di Ventimiglia per abbandono di rifiuti, dal primo gennaio ad oggi. Nei guai ci sono privati e imprese, ma anche molte ditte francesi che vengono al confine per scaricare furgoncini di scarti dell’edilizia e altri rifiuti. Nel mirino soprattutto le zone periferiche della città, dove una specifica attività di controllo è stata effettuata con le telecamere del sistema di videosorveglianza cittadino.

Le sanzioni

Le multe variano dai 50 ai 500 euro per i privati, mentre per le aziende le cifre sono ancora più salate e, a seconda del rifiuto che viene abbandonato, può scattare la denuncia penale.

Molte sono anche le multe per i veicoli in divieto di sosta, in occasione del lavaggio serale delle strade e dei marciapiedi. Si parla di una quindicina di auto rimosse a sera. Malgrado la segnaletica nelle cinque zone in cui viene attuata la pulizia delle strade, c’è sempre il solito sbadato che paga salata la distrazione.

Leggi QUI le altre notizie