Fa pipì contro il palo, Daspo di 48 ore

A un clochard di origine piemontese è stato emesso un Daspo di 48 ore che gli impone di tenersi lontano dalla zona dove ha commesso l’illecito. L’uomo, di 62 anni, è infatti stato segnalato alla Polizia Municipale da alcuni cittadini perché intento a urinare contro un palo a Pian di Nava. All’arrivo della pattuglia, l’uomo stava tranquillamente dormendo su una panchina. Essendo vietato dal regolamento di Polizia Urbana, una volta identificato, al senza fisso dimora è stato inflitto un Daspo di 48 ore per il quale non potrà avvicinarsi alla zona di Pian di Nava. Nel caso di recidiva, potrebbe essere allontanato dalla città.