Tentato suicidio

Un poliziotto della stradale in congedo ha tentato il suicidio, verso le 10.30, sparandosi con due colpi di fucile nell’aiuola di un parcheggio situato in via Don Bosco, a Vallecrosia, nei pressi dell’ex Comune. E’ vivo ma molto grave. E’ stato un netturbino, alla vista dell’uomo ferito a terra, ad allertare un agente della polizia municipale che si trovava nelle vicinanze. Sono così partiti i soccorsi, con carabinieri e personale del 118 giunti sul posto. Uno dei colpi sarebbe stato sparato all’addome. Sembra che l’uomo abitasse nelle vicinanze e la moglie avrebbe intuito il tragico gesto, quando rientrata in casa ha visto le chiavi e il portafoglio del marito, ma mancava il fucile.

Leggi QUI le altre notizie