Evaso Sanremo

“E’ il secondo evaso dal carcere di Sanremo, oltre a una scia di eventi critici di detenuti che praticamente comandano a Sanremo e nessuno sembra interessarsi di questo problema. I risultati sono: quattro suicidi in Liguria e tante aggressioni al personale”. Così Michele Lorenzo, segretario regionale ligure del Sappe, il sindacato della polizia penitenziaria, interviene sul caso del detenuto evaso. “Il Sappe – prosegue Lorenzo – ora è stanco di questa situazione. Tutto il personale della polizia penitenziaria di Sanremo ha partecipato alle ricerche dell’ennesimo evaso a causa della mancanza di interesse alla sicurezza da parte del direttore e comandante”.

Leggi QUI le altre notizie