Tre colpi di pistola

Domenico Massari, 54 anni, l’uomo che ha ucciso la ex moglie, Deborah Bellesio, 40 anni, di Savona (leggi qui) ha esploso tre colpi di pistola in aria, prima di costituirsi in carcere a Sanremo, verso la mezzanotte e dieci di ieri. In questo modo ha voluto attirare l’attenzione del personale del penitenziario, quindi si è consegnato. Ciò significa che era ancora armato e non si è disfatto della pistola utilizzata per commettere l’omicidio.

Leggi QUI le altre notizie