Escursionisti dispersi

Quattro escursionisti francesi, uno dei quali ferito a un ginocchio, che si erano persi nelle Valle delle Meraviglie, in alta val Roya, in Francia, sono stati salvati grazie all’intervento del 112 italiano.

I quattro, infatti, non riuscivano ad agganciare la rete francese del cellulare, ma alla fine sono riusciti a collegarsi con un ripetitore italiano ed hanno composto il numero 112, mettendosi in contatto con i vigili del fuoco di Imperia, che a loro volta hanno allertato la gendarmeria e sapeurs pompiers.

Le operazioni di soccorso sono iniziare, verso le 20.30. Verso la mezzanotte i quattro sono stati rintracciati dai soccorritori, che hanno trascorso con loro la notte, portando generi di conforto, in quanto tornare indietro sarebbe stato un cammino troppo lungo. Oggi verranno riportati a valle, ma non si esclude, almeno per il ferito, con l’intervento di un elicottero.