Donna lascia la borsa sul bus

Una storia che deve far riflettere quella occorsa qualche giorno fa nella città di confine. Una turista lombarda scende alla fermata del bus dimenticando la borsa con tutti i documenti e i soldi. Un ragazzo senegalese, un “vu’ cumprà” se ne accorge e corre dietro alla donna sventolando la borsa per riconsegnagliela.

Alla vista del ragazzo di colore, come scrive oggi Il Secolo XIX,  però la donna inizia a scappare rifugiandosi in un bar. Solo successivamente la donna si rende conto che la borsa in mano a quel ragazzo era la sua. Alla fine grazie all’aiuto di altri senegalesi la signora viene trovata e la borsa restituita.

Una storia che parla di pregiudizio e razzismo. Si spera che la donna, almeno, abbia detto “Scusa e grazie”