Diano Marina: fermati due ladri di offerte

Alla stazione di Diano, I Carabinieri hanno fermato due cittadini rumeni, uno residente in provincia di Imperia e l’altro a Savona. I due, noti alle forze dell’ordine come ladri specializzati in furti nelle chiese, sono stati notati dai militari per il loro fate sospetto mentre si aggirava o tra la folla. A nulla sono valse le scuse campate in aria che i due hanno fornito ai militari, a seguito di perquisizione personale sono stati trovati in possesso dei “ferri del mestiere”: un gancio ed una torcia elettrica, utilizzati per forzare le cassette delle offerte nei luoghi di culto.