La Polizia Municipale di Sanremo giovedì 22 maggio alle ore 20.30, in seguito a segnalazione telefonica, è intervenuta in valle  Armea per la presenza di un gran fumo.

Deposito in fiamme: Municipale sequestra l’area in Valle Armea

Giunta sul posto, ha individuato un deposito di attrezzature edili al cui interno stava bruciando materiale di vario genere, producendo fumi ed esalazioni sospette e potenzialmente pericolose.

Un Ufficiale di Polizia Giudiziaria del Comando ha posto l’area sotto sequestro, convalidato dall’Autorità Giudiziaria, per consentire la campionatura e i relativi esami eseguiti dai tecnici dell’Arpal al fine di valutare il grado di pericolosità per l’ambiente circostante. L’ulteriore attività viene seguita dall’Unità Operativa Tutela Ambiente del Corpo di Polizia Municipale di Sanremo.