Due studenti sono rimasti feriti, ieri, uno in modo più grave (con cinque punti di sutura), in seguito al crollo di una finestra pericolante avvenuto alle scuole medie di Ventimiglia Alta. A denunciarlo è il movimento politico “L’Alleanza”.

“Non ci stupiamo dell’accaduto, visto che questa amministrazione è sempre stata sorda ai problemi dei cittadini e insensibile anche di fronte alle segnalazioni di associazioni come la nostra – è scritto in uno nota del movimento -. L’Alleanza aveva infatti segnalato, nel mese di maggio, a seguito di numerose segnalazioni ricevute da genitori preoccupati, con una pec inviata a: sindaco, assessore Gabriele Campagna e uffici competenti, numerosi interventi da effettuare nelle scuole della città”.

Nel sottolineare che la risposta a quella segnalazione era stata vaga, dal movimento aggiungono: “Chiediamo con forza che l’amministrazione si prenda le sue responsabilità, ammettendo la sua gestione inefficace e lacunosa nell’affrontare un problema segnalato da diversi mesi. In particolare, ci aspettiamo le immediate dimissioni dell’assessore Campagna”.