Droga nelle scuole

Retata della polizia a Imperia

Si è conclusa con il sequestro di venti grammi di hascisc e l’identificazione di diciannove studenti, alcuni dei quali minorenni, un’operazione antidroga della polizia, fuori dalle scuole di Imperia.

L’attività è stata, inoltre, estesa ad alcune aree limitrofe, dove spesso si incontrano giovani che, all’insaputa dei genitori, si assentano dalle lezioni.

Identificati 19 studenti

Le identificazioni sono, infatti, avvenute a: Largo Ghiglia, Giardini Toscanini e piazza dell’Olmo. I minori sono stati riaffidati ai genitori, direttamente contattati dagli agenti. In un’aiuola di Largo Ghiglia, occultato sotto una pianta, è stato rinvenuto un cofanetto in metallo contenente l’hascisc, che doveva essere smerciato agli studenti.

Determinante il contributo dell’unità cinofila, che ha passato in rassegna più di 250 studenti  all’esterno e nelle aree interne degli istituti scolastici interessati dai controlli.