Un corteo di tir a passo di lumaca per protestare contro il divieto di transito ai mezzi superiori alle 19 tonnellate nei comuni francesi del Col di Tenda.

Col di Tenda domani la protesta dei tir lumaca: un grande corteo dalle 6 del mattino

Come annunciato nelle precedenti settimane, il sindacato Astra Cuneo ha organizzato una manifestazione pacifica per protestare contro le disposizioni dei comuni francesi. “Le strade sono di tutti – spiegano – a maggiore ragione quelle di rilevanza internazionale. Speriamo si possa trovare una soluzione di compromesso che abolisca questo divieto ingiusto, ostile e unilaterale. Nel frattempo occorre stabilire anche sul tratto italiano il divieto di passaggio per i mezzi oltre le 19 tonnellate”.

La manifestazione durerà dalle 6 a mezzogiorno con partenza da Trucco e prevede appunto l’impiego di tir –lumaca in direzione Francia per protestare contro il divieto di transito ai mezzi sopra le 19 tonnellate in Valle Roja istituito dalle autorità francesi.

Leggi anche:  Schianto a Badalucco, donna liberata dalle lamiere

“Aboliamo il divieto della vergogna” è lo slogan della manifestazione. “Per la libertà di circolazione e il diritto al lavoro – chiedono gli organizzatori – cancellare il divieto di transito ai mezzi sopra le 19 tonnellate in Valle Roja emanato dalle autorità francesi”