Clochard

Un clochard francese, nato a Nizza, è stato sottoposto a fermo di identificazione, verso l’una e 30, dalla polizia ferroviaria di Ventimiglia, dopo che ubriaco ha aperto la porta del bar della stazione dei treni. E’ probabile che l’ingresso non fosse chiuso bene e lui appoggiandosi o sbattendovi contro, l’ha aperta. Era già stato denunciato dagli agenti del commissariato, in giornata, perché ancora una volta ubriaco creava fastidio in città.

Leggi QUI le altre notizie