A Imperia anche la frazione di Poggi da oggi resta senza sacerdote

Non si può certo dire che sia una crisi vocazionale ma, forse, dietro la decisione si nasconde un malumore verso curia e istituzioni che non hanno occhi di riguardo verso la parrocchia di Nostra Signora della Neve.

Don Gabriel Tirla ha lasciato la parrocchia per un incarico pastorale a Roma e al suo posto, temporaneamente, è arrivato il parroco della vicina Civezza. Secondo alcune voci il parroco si sarebbe stancato di dover continuare a celebrare la messa domenicale e le funzioni nell’oratorio del paese in quanto da ben otto anni la chiesa risulta inagibile e curia e Comune non se ne interessano.

La preoccupazione dei pochi fedeli rimasti è che presto la frazione si trasformi in un borgo fantasma senza una propria comunità. La zona di Poggi è una delle frazioni più popolate della periferia di Porto Maurizio ed è un punto di collegamento tra i comuni di Civezza e di Dolcedo.