Imperia – Alberi e tegole pericolanti, ma anche incidenti provocati da cassonetti dei rifiuti scaraventati in mezzo alla strada, contro le auto in transito. E, poi, incendi. Questo, in sintesi, il bilancio dei disagi e dei danni provocati dal maltempo in provincia di Imperia. A Cervo e nell’adiacente frazione di Rollo, di Andora, al confine tra le province di Imperia e Savona, ha ripreso a bruciare la collina. Purtroppo, a causa delle forti raffiche è per ora impossibile l’intervento dell’unità aerea e sul posto sono presenti soltanto squadre a terra di vigili del fuoco e volontari. In via Matteotti e via Trento, a Imperia, cassonetti dei rifiuti spostati in mezzo alla strada hanno coinvolto veicoli in transito, senza per fortuna provocare feriti. Diversi, inoltre, i sopralluoghi dei vigili del fuoco per insegne, alberi e altri oggetti pericolanti.