Brucia

Il portone di una casa situata al civico 17 di via Gramsci, a Perinaldo, è andato in fiamme, la scorsa notte, per motivi ancora in fase di accertamento da parte dei carabinieri, ma quasi certamente legati a un attentato. L’abitazione, appartenente a una donna di 54 anni, che risiede in Inghilterra, è situata nella parte bassa del paese e al momento dei fatti era disabitata. Le fiamme hanno danneggiato lievemente l’interno, annerendo le pareti. Indagini sono in corso per ricostruire la vicenda.

Leggi QUI le altre notizie