Gli accertamenti di polizia municipale e Comune hanno permesso di individuare una trentina di affitti non a norma.

Boom di affitti in nero durante il Festival

I controlli di Polizia municipale e Comune hanno permesso di individuare una serie di affitti in nero durante la settimana del Festival di Sanremo. Gli accertamenti a tappeto hanno riscontrato una trentina di privati “fuorilegge” ovvero non registrati negli elenchi della Regione Liguria.

Soddisfatta Federlaberghi. “Un segnale importante” sottolinea Silvio Di Michele, presidente degli albergatori della città dei fiori. “Si è evidenziato, grazie all’attività e ai controlli messi in atto da vigili e amministrazione comunale un fenomeno in forte crescita ed estremamente dannoso non solo per la categoria ma soprattutto per la sicurezza e per l’immagine turistica di Sanremo. Abbiamo notizie di episodi spiacevoli a danno di alcune famiglie ospiti di appartamenti vacanza irregolar”i.

Oltre alle multe per migliaia di euro sono in corso accertamenti da parte dell’Agenzia delle Entrate e della Guardia di Finanza.