Topi da spiaggia

Due nordafricani accusati di aver commesso, a distanza di breve tempo e in due distinti episodi, un furto sulla spiaggia situata di fronte alla sede dell’Aiga, in passeggiata Trento Trieste, a Ventimiglia, sono stati fermati uno dalla polizia e l’altro dai carabinieri, grazie all’intervento del bagnino che ha rincorso entrambi, bloccandone uno e facendo arrestare l’altro. La vicenda è ancora in fase di ricostruzione, ma a quanto sembra il bagnino – che in entrambi i casi ha allertato il 112, sarebbe riuscito a bloccare il primo ladro consegnandolo ai carabinieri; il secondo lo avrebbe fermato assieme agli agenti del locale commissariato, nel frattempo sopraggiunti sul posto.

Leggi QUI le altre notizie