E’ mancata oggi, a 62 anni, dopo una lunga battaglia contro la malattia, l’avvocato Gabriella Colagrande di Sanremo. Aveva 62 anni e si era distinta in passato, oltre che per le capacità professionali e la determinazione nell’affrontare il suo mestiere, per la battaglia condotta con tenacia per impedire la chiusura del tribunale di Sanremo e l’accorpamento a quello di Imperia, come poi è avvenuto.

Ha lavorato fino all’ultimo, fino a che le forze glielo hanno consentito, come dimostrano molti post su facebook che ne piangono la scomparsa, come quello del collega avvocato ed ex sindaco Davide Oddo: “Ancora insieme a discutere di diritto sino a pochi giorni orsono, ti ricorderò così, come quel giorno, competente, spiritosa e coraggiosa malgrado tutto”. Gli fa eco un’altra avvocatessa di Sanremo, Teresa Trentinella: “Una Collega unica, una regina del foro”.

Ad annunciare la triste notizia un amico di famiglia, Giuseppe Fera: “Una grande donna oggi ci ha lasciati, ma il suo entusiasmo, il suo spirito vitale , la sua forza ed il suo sorridere sempre alla vita rimarrà sempre impresso nei nostri cuori Ciao Gabriella”