Una vettura Opel Astra si è cappottata, verso le 5, sulla strada provinciale 57 che da Seborga porta a Negi. Curiosità: all’arrivo dei soccorsi, il personale sanitario del 118 con un equipaggio di Ponente Emergenza e i vigili del fuoco del distaccamento di Ventimiglia, a bordo non c’era nessuno. Le luci del mezzo, però, erano ancora accese.

Si è poi scoperto che l’automobilista, un romeno dalle parti di Perinaldo, si trovava già a casa. Accertamenti sono in corso da parte dei carabinieri per ricostruire la vicenda e capire come mai l’uomo, che evidentemente è rimasto ferito in modo lieve, è scappato via subito dopo essere uscito di strada con la propria vettura.